E’ un bambino l’autore del video shock sugli allevamenti intensivi di maiali! [Video]

video maiali allevamenti intensivi kyle kelleher

Plastilina, telecamera e una intensa capacità narrativa: questi sono gli ingredienti che hanno trasformato un cortometraggio amatoriale di un ragazzino di 13 anni in un video virale che sta commuovendo il Web.

Kyle Kelleher, questo il nome del giovane videomaker, ha realizzato un cortometraggio in stop motion, in cui racconta la drammatica storia di un maiale cresciuto in un allevamento intensivo, dove le femmine con i cuccioli sono costrette in spazi molto ristretti e in condizioni pessime, e dove la puzza di morte non li abbandona mai.

Sono milioni gli animali che ogni giorno soffrono pene indicibili, solo per soddisfare la catena alimentare innaturale e devastante che l’Uomo ha creato solo per soddisfare la sua sete di denaro. E Kyle dà voce a questi animali, che raccontano allo spettatore cosa significa vivere una vita intera in delle minuscole gabbie di gestazione, per poi venire macellati senza pietà.

Ecco il video Gestation Crate Pigs, Locked Up Hell

GUARDA ANCHE:

“Non voglio mangiare gli animali”
Il bambino che ha commosso il Web [Video]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *