Questa casa è fatta con 6 milioni di bottiglie di birra! [Video]



tito ingenieri argentina casa fatta con 6 milioni di bottoglie birra video

Tito Ingenieri, artista argentino dalle origini italiane, è l’uomo che ha costruito la sua casa usando 6 milioni di bottiglie di birra. Ora, la domanda che si fanno tutti è: si tratta di bottiglie vuote? Si, vuote. E se l’è scolate tutte lui, tutte e 6 milioni? La risposta, ovviamente è no!

Tito Ingenieri, infatti, per portare avanti il suo progetto, si è avvalso dell’aiuto della gente del posto, che gli ha conservato sacchi e sacchi di bottiglie, che l’artista poi ha impilato col cemento, realizzando mura, soffitto e altri particolarissimi angoli della sua casa di vetro!

La casa opera d’arte si trova a Quilmes, una cittadina a sud di Buenos Aires, è realizzata con milioni di bottiglie di birra e altri materiali riciclati provenenti dalla spazzatura e dalle discariche. In 19 anni, Tito è riuscito nella sua opera titanica, realizzando un luogo magico: basta dare un’occhiata all’interno, per scoprire colori e affascinanti giochi di luce creati dal vetro che si trova dovunque!

Inoltre, la casa di bottiglie, secondo il proprio creatore ha contribuito in maniera massiccia a tenere pulite le strade dal vetro abbandonato ad ogni angolo della piccola città. Entriamo nella casa di Tito Ingenieri:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *