Se la guerra esplodesse a casa nostra: video shock di Save the Children!

save-the-children-video-guerra-war-bambina-uk

Cosa accadrebbe se la guerra smettesse di essere uno spettacolo da telegiornale ed esplodesse a casa nostra? Nonostante i mass media abbiano “avvicinato” a noi i conflitti bellici che ogni giorno devastano vite umane, mostrandoci le bombe in diretta, le guerre sono percepite ancora lontane, e difficilmente preoccupano le persone comuni del cosiddetto occidente democratico.

Il risultato di questa terribile indifferenza è che spesso ignoriamo (volenti o nolenti) le centinaia di migliaia di vittime che i conflitti armati si trascinano dietro.

Save the Children, la più grande organizzazione internazionale indipendente che dal 1919 lotta per migliorare la vita dei bambini in tutto il mondo, ma soprattutto nei territori martoriati dalle guerre, ha prodotto un video shock, che ha come preciso obiettivo quello di colpirci al cuore.

In questo video, girato con la tecnica della camera frontale, vediamo una bambina inglese che passa da una situazione di pace, serenità e spensieratezza tipiche della sua età, alla tragica esperienza della guerra, che la cambierà inesorabilmente.

Il video si apre e si chiude con una torta di compleanno. Notate delle differenze?

Anche se non sta succedendo qui, non significa che non stia succedendo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *